Custom Grant per CSVNet



Il volontariato è una realtà vitale per lo sviluppo del nostro Paese ed opera con specifiche caratteristiche e valori che lo identificano fra tutte le altre componenti del non profit. Per questo, grazie al patrimonio di informazioni raccolte dai Centri di Sevizio per il Volontariato con la loro presenza operativa e capillare in tutte le regioni a sostegno delle varie espressioni del volontariato, CSVnet e Fondazione IBM hanno potuto avviare una partnership per censire questa realtà.

CSVnet è il Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSV); nato nel 2003 , ad oggi riunisce e rappresenta oltre il 90% dei 78 Centri di Servizio per il Volontariato presenti in Italia. La sua azione si propone di rafforzare la collaborazione, lo scambio d'esperienze, di competenze e di servizi fra i CSV per meglio realizzarne le finalità istituzionali, nel rispetto della loro autonomia.

CSVNet ha espresso alla Fondazione IBM la necessità di costituire una base conoscitiva unitaria dei CSV aderenti, che permettesse di valorizzare nel tempo le informazioini raccolte sulle Organizzazioni di Volontariato, grazie all’utilizzo delle più sofisticate soluzioni di analytics di IBM.

Per questo un team di consulenti GBS ha affiancato l'organizzazione per il disegno della banca dati. Il Grant ha compreso anche licenze SPSS e consulenza per l'analisi dei dati raccolti. L'attività è stata completata nel 2015.

Fondazione IBM Italia e CSVNet hanno presentato il primo Report Nazionale sulle Organizzazioni di Volontariato censite dal sistema dei Centri di Servizio per il Volontariato.

Il Report è stato presentato nella cornice di Expo Milano 2015, presso il Padiglione della Società Civile della Cascina Triulza. La presentazione del Report, che raccoglie informazioni relative ad oltre 44.000 Organizzazioni di Volontariato su tutto il territorio nazionale, è stato un importante momento di riflessione per la messa a punto di un processo continuo che, partendo da una base unitaria di dati, possa contribuire ad indirizzare le politiche del settore nel lungo periodo.