Aziende cognitive, grazie al Cloud

di Claudia Ruffini



IBM Cloud è la casa delle tecnologie più innovative che oggi IBM mette al servizio di aziende e professionisti: dall’intelligenza artificiale di Watson alla blockchain, dall’internet delle cose fino ad arrivare al quantum computing e senza dimenticare la fondamentale importanza della sicurezza informatica.

Sebastian Krause, General Manager IBM Cloud e Cognitive Software per IBM Europe, sintetizza in questa puntata di #in300sec come la “nuvola” sia oggi in grado di accelerare e rendere più efficace l’innovazione.

Dall’acquisizione di Red Hat, che definisce un “game changer” nel panorama tecnologico, ai principi che animano le prerogative di IBM Cloud: hybrid, multi, open, secure e management.

La “reinvenzione digitale” che stiamo vivendo, spiega Krause, passa inevitabilmente dal cloud, per trasformare in “cognitive” le aziende.

Infine, i temi della fiducia e delle competenze professionali: “La gestione dei dati, delicata e ricca di potenzialità -spiega- merita attenzione e impegno. Anche attraverso l’alimentazione di nuovi skills”.

Ecco la puntata integrale di #in300sec con Sebastian Krause, condotta da Maurizio Decollanz.

Per approfondire: ibm.com/cloud/

22 maggio 2019

Claudia Ruffini, External Relations
@cla_ruffini

Visit us on LinkedIn