Avresti immaginato che il mainframe potesse dialogare con gli smart phone? System z lo fa.

Nell'era del Web 2.0, il glorioso mainframe è sempre più smart: continua ad essere una piattaforma economica, sicura, scalabile e, a parità di lavoro svolto, consuma meno energia. A renderlo ancora più intelligente, soluzioni innovative come quella che permette di accedere ai dati mediante gli oggi popolarissimi smart phone.

Un iPhone, ad esempio, è perfettamente in grado di interagire con un'applicazione CICS/Cobol scritta 30 anni fa e di fornire risposte immediate sugli articoli in magazzino.
L'accesso all'applicazione avviene tramite Web Service che, con WebSphere Application Server, permette a software scritti in linguaggi di programmazione diversi e implementati su differenti hardware di comunicare senza difficoltà. Il tutto funziona con qualsiasi dispositivo che supporti il colloquio HTTP via browser: con l'iPhone, bastano un browser internet e un collegamento WiFi.

I dati provenienti dalle applicazioni mainframe possono essere facilmente integrati in nuove applicazioni web 2.0. Nuovi servizi possono essere creati facilmente, integrando servizi estenti con servizi nuovi, magari forniti anche da società esterne.

Puoi vedere un esempio di applicazione reale per rendere il tuo business più efficiente e vicino ai tuoi clienti.

Siamo qui per aiutarti

Un modo facile per ottenere risposte.

IMPACT 2010

Catalogo Software per System z. Scopri tutta la verità.

Leggenda o Verità?

Catalogo Software per System z.