IBM Client Center

Rome

Riquadro di spostamento scheda primario
Riquadro di spostamento scheda primario
 

BYOD bring your own device

Il crescente utilizzo di smartphone e tablet come strumenti di business ha portato le organizzazioni e i loro dipendenti a nuovi livelli di produttività, flessibilità e mobilità. Il loro utilizzo è però un’arma a doppio taglio, in quanto genera ulteriori livelli di complessità nella gestione e nella sicurezza dell’IT.

Per far fronte a ciò, le organizzazioni devono mettere in atto nuove policy per l’utilizzo in ambito business. I dipendenti saranno autorizzati ad utilizzare i propri dispositivi personali, oppure l’azienda stabilirà uno standard? Qual è la tecnologia di gestione più efficace per l'ambiente? Quali strumenti di gestione -soluzioni a suite completa o soluzioni point- soddisferanno i requisiti dell’IT sulla gestibilità e sulla disponibilità, così come le esigenze di business su un corretto rapporto costo-efficacia? Inoltre, le organizzazioni devono garantire che i dispositivi e i dati restino protetti in qualsiasi momento, in un ambiente in cui la perdita e il furto sono frequenti.

Nell’attuale pianeta, sempre più intelligente, in rapida evoluzione e altamente competitivo, in cui la raccolta dei dati, la condivisione delle informazioni e il processo decisionale devono continuare indipendentemente dalla posizione fisica dell'utente, il dispositivo mobile è destinato ad acquisire sempre maggiore popolarità ed importanza.

IBM Endpoint Manager per Dispositivi Mobili

IBM Endpoint Manager per Dispositivi Mobili, fondato sulla tecnologia BigFix, consente alle organizzazioni di garantire la sicurezza e gestire gli smartphone, i tablet ed altri dispositivi basati sulle piattaforme Apple iOS, Google Android, Nokia Symbian e Microsoft Windows Phone.

Sfruttando l'infrastruttura di IBM Endpoint Manager, che fornisce una piattaforma unica per la gestione di server, desktop, laptop e dispositivi mobili che utilizzano sistemi operativi Windows, UNIX, Linux e Mac, questa soluzione offre un approccio unificato per la gestione dei diversi dispositivi. Grazie al consolidamento della gestione attraverso l'infrastruttura, IBM Endpoint Manager per Dispositivi Mobili:

IBM Endpoint Manager per Dispositivi Mobili offre la visibilità in tempo reale sullo stato dei dispositivi mobili e fornisce agli amministratori funzionalità avanzate per la gestione di tali dispositivi. Fungendo da completa “single source of truth” per gestire fino a 250.000 dispositivi da un unico server di gestione, IBM Endpoint Manager per Dispositivi Mobili può abbreviare i cicli di aggiornamento, migliorare la percentuale di successo del provisioning, ridurre l’impegno dell’IT e dell’help-desk e aumentare la produttività degli utenti finali.

Centro di Competenza Smarter Endpoint Management

Dal 2011, il Laboratorio Internazionale di Sviluppo Software di Roma è centro di competenza per lo Smarter Endpoint Management, la gestione intelligente dei dispositivi sia tradizionali che di ultima generazione. Una missione ed assieme un riconoscimento importante dell’esperienza decennale di questa realtà italiana di livello mondiale.

IBM Client Center di Roma offre un accesso diretto a questa importante tematica avvalendosi della collaborazione dello staff tecnico che di essa si occupa. In particolare sulla gestione dei dispositivi mobili e delle nuove istanze di sicurezza che da essi scaturiscono.